Pinterest: il salto di qualità per il digital marketing dei brand di moda e cosmetica

Raccolta di tutto ciò che – come recita la pagina iniziale – “you want to discover and save for later”, il social network Pinterest è stato protagonista nell’ultimo anno di una crescita esponenziale, che lo ha portato a diventare uno dei cento siti più visitati al mondo e a rivelarsi uno dei mezzi più efficaci per condurre campagne di digital marketing di brand di moda, design e cosmetica.

logo_1

Creato nel marzo 2010, il social network, il cui nome è l’unione delle due parole inglesi che ne racchiudono il significato – pin e interest , consiste in una raccolta di immagini e gif collegate ad un link, di cui rappresentano la copertina, e al quale è possibile accedere con un semplice click,i pin appunto. Questi sono divisi per tema e caricati dagli utenti come promemoria virtuali dei propri interessi e possono essere poi salvati, resi visibili a tutti i propri follower, e ri-pubblicati da altri iscritti. Il sistema genera una catena di condivisione rapida di contenuti virtuali che rende la piattaforma una variegata raccolta di mood board di passatempi e ispirazioni di milioni di persone, e che, di pari passo con questo aumento di popolarità, ha avuto anche grande influenza nello stabilire trend di moda e life-style.

La sua funzionalità ed efficienza rendono Pinterest un mezzo perfetto anche per i brand di abbigliamento, design e cosmetica. Per cominciare basta consultare il vademecum che dà le prime semplici istruzioni e spiega l’utilità della piattaforma: creare un account ufficiale permette infatti alle aziende di diffondere i propri contenuti e consultare dati analitici circa gli utenti che visualizzano i pin e le bacheche da loro creati.

Le catene Sephora e Nordstrom sono esempi eloquenti di come questa attività possa essere svolta in modo proficuo. La prima, tramite il suo account, crea ogni giorno decine di pin con le informazioni sui cosmetici venduti nei propri punti vendita, dando a molti utenti la possibilità di salvare e condividere i propri preferiti rendendoli noti a chi non li conosceva, e ha dedicato inoltre una bacheca ai consigli del proprio staff su make up e cura del pelle. L’azienda ha anche lanciato una campagna di marketing che consente agli iscritti alle newsletter Sephora di salvare i prodotti a cui sono interessati, ma che ancora non intendono acquistare, aggiungendo un pin per ciascuno di essi direttamente dalle mail ricevute.

Schermata 2014-11-18 alle 18.44.14

Beauty How-tos, la bacheca che Sephora ha dedicato su Pinterest ai consigli del proprio staff sulle tecniche di trucco

Nordstrom, invece, il department store del lusso americano famoso per il suo impareggiabile servizio al cliente, ha una pagina ufficiale in cui, oltre a venire costantemente pubblicati e aggiornati i prodotti, vengono create delle bacheche il cui scopo è quello di ispirare i propri follower negli acquisti, dare loro spunti per occasioni importanti, e guidarli nella scelta dei trend di stagione. Inoltre, la catena americana utilizza i dati analitici forniti da Pinterest per appendere nei propri negozi cartellini e clip con il logo di Pinterest ai capi d’abbigliamento più apprezzati online, e ha sviluppato un’app per iPad che permette ai venditori di mostrare ai clienti i prodotti e le merci di tendenza della settimana, e di verificare la loro disponibilità in magazzino.

Nordstrom dà così prova ai propri clienti di essere in grado di fornire loro un’esperienza di acquisto tecnologicamente avanzata e al passo con i tempi, ma anche di avere veramente a cuore le loro priorità, di volerli ispirare nella vita di tutti i giorni, e, soprattutto, di saper creare un rapporto con loro che va al di là della mera transazione economica. Il suo esempio, insieme a quello di Sephora, dimostra come i canali digitali possano essere un intelligente mezzo per effettuare quel salto di qualità nel mondo del lusso, che ha negli ultimi anni sempre più spostato l’attenzione dal prodotto al cliente, per regalare a quest’ultimo un’esperienza unica ed irripetibile, che lo faccia sentire coccolato e al centro dell’attenzione, sempre accontentato nelle proprie esigenze.

La pagina ufficiale di Nordstrom su Pinterest

La pagina ufficiale di Nordstrom su Pinterest

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...