UN’ESEMPIO DI ARTIGIANALITÀ FIORENTINA: DIBIK

Artigianale, vuol dire unico, non omologato, spesso realizzato sulle esigenze specifiche del cliente e, quanto mai, sempre più attuale e distintivo dei beni di lusso.

Firenze viene da una storica tradizione di artigianalità e, anche oggi, sono diversi i giovani che si sono creati un lavoro partendo da una propria passione, realizzando a mano i propri prodotti.

image003

Un esempio sono le DIBIK (http://www.dibik.com), biciclette artigianali ideate da tre giovani fiorentini che hanno creato un brand con una precisa filosofia: riportare questo mezzo di trasporto al meritato splendore e molto di più, rendendolo un oggetto di design grazie alla ricerca dei componenti, all’attenzione ai materiali, che rendono ogni DIBIK un pezzo unico, non riproducibile in serie, in grado di rispecchiare il gusto del suo possessore.

L’ispirazione è venuta proprio da Firenze e dal traffico quotidiano delle ore di punta; le DIBIK, veloci, leggere e dinamiche, nascono proprio come alternativa al problema che accomuna tutte le grandi città proponendosi come mezzo alternativo ed ecologico, ma in cui lo stile non passa in secondo piano.

Tratto caratterizzante è la purezza delle linee: carter copri catena, parafanghi, e cavalletti sono stati omessi, così come i rapporti e i freni, le dibik utilizzano infatti il sistema frenante detto “contropedale”. Da qui ci si può sbizzarrire con la personalizzazione, dalla vasta gamma di colori e verniciature particolari, ai sellini in cuoio, con inserti in rame o in pelle cucita a mano, fino ai cerchi in alluminio o carbonio e ai manubri retrò o in legno pregiato. Completamente Made in Italy e fatte a mano, le DIBIK sono vere e proprie opere d’arte su de ruote.

Esempio di ciò che è Artigianalità e Made in Italy, elementi distintivi e trainanti della nostra economia da sempre, ma soprattutto per il futuro.

Esempio di passione e tradizione da non perdere.

image001

Francesca Pantani

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...