IL FASCINO DI UNA STELLA

Era necessario l’arrivo di una stella per sfatare molti dei luoghi comuni che circondano il mondo della moda, ma non di una stella qualunque: Stella Jean.

stella-290001_0x440

Primo: “la moda non fa sistema”. Sua Maestà Giorgio Armani deve aver avuto il giusto fiuto quando ha scelto di ospitare la stilista romana di origini caraibiche e vincitrice del concorso Who’s on next nel suo teatro di via Bergognone per le sfilate della scorsa fashion week milanese. Non solo la sfilata è stata un gran successo, ma ha colpito anche vedere in giro per Milano molti personaggi illustri vestiti con creazioni della giovanissima Stella, in primis Franca Sozzani.

Sfilata Stella Jean - Milano Fashion Week 2013         Sfilata Stella Jean - Milano Fashion Week 2013

Secondo: “la moda è un paese per vecchi”. È vero, siamo abituati a parlare di Dolce e Gabbana come dei nuovi giovani emergenti, anche se con tutto il rispetto per i due stilisti siciliani, l’attributo di giovani l’hanno già superato da tempo. Con Stella Jean il teatro di via Bergognone si è animato di una ventata di novità e leggerezza, vuoi per quel mix di sapori contemporaneamente etnici e nostrani, vuoi per i colori e i foulard, ma al Teatro Armani l’aria aveva un profumo esotico e pungente.

Sfilata Stella Jean - Milano Fashion Week 2013

Terzo: “la moda è superficiale”. Si dice Wax and Stripes Philosophy e si pronuncia arte dell’incontro. Lo stile della Jean non è semplicemente l’unione di eredità lontane, quella italiana e quella creola, ma nasconde un significato più profondo. L’abito è solo lo spunto per un racconto di diversità narrato attraverso la femminilità dei suoi tagli modellata direttamente sui corpi delle modelle e gli accostamenti arditi ma mai esagerati. La dimostrazione che moda non è solo sinonimo di superficialità.

Sfilata Stella Jean - Milano Fashion Week 2013

Elena Lorusso

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...