Questione identitaria

Durante la 5° edizione del Luxury Summit, ho avuto la possibilità di ascoltare l’intervento di P. Bertelli. Al di là delle questioni economico-politiche che sono state toccate, ciò che ha attirato la mia attenzione è stato quando ha detto di aver notato come le testate giornalistiche mettessero in secondo piano le aziende italiane quotate al di fuori dell’Italia o magari quelle acquisite. Come se in questi casi non si potesse parlare effettivamente di aziende italiane.

Mi ha colpito molto questa questione perché mi sono resa conto che al di là dell’evidente problema finanziario e politico, relativo all’Italia, c’è un problema di tipo culturale forse abbastanza sottovalutato: l’identità. Oggigiorno le aziende stanno vivendo anche una crisi identitaria, oltre che finanziaria, non tanto per ciò che concerne l’usurpazione dei marchi, quanto per l’identità dell’azienda vista nella suo status. La questione è: cosa può essere definito “italiano”? Il prodotto finale è indubbiamente italiano, grazie alla classica etichetta “Made in Italy”..ma come valutiamo l’azienda che l’ha prodotto? È italiana un’azienda acquisita da un gruppo straniero? o un’azienda quotata alla borsa di Hong Kong? Anche qui cosa pensate sia più italiano: un’azienda che per sopravvivere ha accettato di essere acquistata da qualche gruppo internazionale, pur continuando a produrre tutto in Italia, o un’azienda di imprenditori italiani che per abbassare i costi produce tutto all’estero? Ho fatto qualche ricerca in internet senza trovare molte informazioni a riguardo. Personalmente ho molta fiducia nelle aziende italiane. Tradizionalmente noi italiani siamo abituati ad adattarci per sopravvivere, perciò se un’azienda per salvarsi è costretta ad essere acquisita, ben venga. Se un’azienda non può essere quotata in Italia, ben venga che vada all’estero. Il made in Italy è nelle mani che lo plasmano, è nella mente di chi lo idea, è nella penna di chi lo disegna: il made in Italy è fatto da persone non da titoli.

Maria Chiara Di Nuzzo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...