Per me, il lusso

Case, orologi, vini, automobili, quadri.

Ricchezza, sovrabbondanza, eccesso, sfarzo, bellezza.

Solo oggetti costosi? Visione stantia.

Eleganza? Non per forza.

Lusso è, oggettivamente, l’utilità dell’inutile.

Come il resto degli uomini, si è al riparo dalle intemperie, si trascorrono le vacanze, si utilizza un mezzo motorizzato per giungere a destinazione, si beve e cena.

Si è consapevoli di eseguire le medesime azioni, meglio; e di ciò si gode.

Lusso è avere ricchezza sufficiente per non buttare via il tempo; credo anche non vi siano concetti più soggettivi e differentemente concepibili di “ ricchezza sufficiente” e “buttare via il tempo”.

Proprio quest’ultimo è il tipo di lusso di cui voglio e cercherò di circondarmi, e che mi appagherebbe al massimo grado solo se condiviso con conoscenti cari e la persona che amo.

 

Carlo F. M. Invernizzi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...