Dal sogno alla realtà

Dal sogno alla realtà” è il tema del convegno creato e organizzato dall’ ANCI Associazione Nazionale Calzaturifici Italiani in collaborazione con Newton24.

Presentatori dell’evento Astrid Daprà e Andrea Notarnicola.

L’apertura emozionale di ispirazione felliniana è stata testimoniata non solo dalla mostra dal titolo: “Sogni disegnati da Fellini”, ma anche da ospiti d’eccezione, quali Neri Marcorè e Assunta Legnante (campionessa di getto del peso alle Paraolimpiadi). L’importanza del lavoro dietro le quinte e del duro lavoro che precede il raggiungimento dell’obiettivo sono state le tematiche fondanti della prima parte del convegno denominata l’ “elogio della fatica”.

Nel corso della mattinata si sono avvicendate poi testimonianze pronte ad elencare i vari punti di forza del Made in Italy; alla tavola rotonda hanno infatti preso parte:

Lavinia Biagiotti (Vicepresidente Biagiotti Group)

Alessandro Papini (Luxury & Fashion Expert)

Giampietro Baudo (Direttore MF Fashion)

Manlio Ciralli (International marketing Director Panerai-Richemont)

Aldo Bonomi (Vicepresidente Confindustria)

Guido Racinelli (International marketing Director IED)

È emerso il bisogno di difesa del Made in Italy, possibilmente con una filiera che curi il prodotto dall’inizio alla fine del processo produttivo e con la necessità di grande professionalità da parte di tutti gli “attori” che in esso prendono parte.

Infatti la partecipazione di noi giovani è servita proprio a testimoniare la stessa realtà dal nostro punto di vista e la nostra voglia di prendervi parte. Pertanto, insieme a noi erano “invitati particolari” del convegno anche altri studenti di master del Polimoda, Ied e del Politecnico di Milano.

Durante tutto il convegno un artigiano ha lavorato ininterrottamente alla realizzazione di un paio di scarpe che sono state infine regalate a Roberto Nicastro Direttore Generale di Unicredit, un gesto che testimonia la necessità e la volontà di entrambi i soggetti di poter fare “un passo avanti”  l’uno verso l’altro ai fini di una collaborazione costruttiva a lungo termine.

Infine, Cleto Sagripanti, Presidente dell’ANCI, ha tirato le fila dell’intero convegno ed è uscito di scena guidato da due personaggi felliniani nella speranza che questo non sia solo l’ “ottavo capolavoro e mezzo” ma che il Made in Italy riesca a superare l’attuale momento di crisi globale ancora più forte e come un capolavoro a tutto tondo.

La parola “crisi” nelle lingue estremo asiatiche vuol dire anche “opportunità” e allora è arrivato il momento per le imprese italiane di fronteggiare gli eventi con maggiore fiducia in se stessi e di valorizzare i propri punti di forza con coraggio e spirito positivo; mai come in questo momento storico è necessario sfruttare l’opportunità di poter collaborare, fare rete e crescere non solo in numeri ma anche in qualità.

Roberto Angelici

Francesca Battaglia

Mattia Facca

http://www.ancionline.com/

www.dalsognoallarealta.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...