Krizia SS13 – Groundbreaking chic

Pronti per un nuovo tour de force in questa settimana della moda donna SS13 parte la nostra fashion week giovedì 20 settembre con la sfilata di Scervino, subito seguita da quella tenutasi nello spazio Krizia.

Ci accoglie un ambiente caldo e rilassato in cui spicca il grande logo della maison sulla passerella.

In questo contesto abbiamo modo di incontrare ancora una volta Mario Boselli, storico Presidente della camera nazionale della moda .

Possiamo così conoscere anche Giò Squillo, ed infine il guru del fashion da piccolo schermo: Enzo Miccio.

  

Inizia poi una sfilata che celebra una donna sofisticata ma estremamente delicata nella sua femminilità. Si muove leggera, fluttua con vestiti talvolta ispirati alla sahariana nel suo essere souvenir d’Afrique, è questo il mood in cui l’iconica tigre viene più volte reinterpretata, ma sempre con successo.

Centrale è poi la giacca decostruita, alleggerita talvolta con zone opache e trasparenti, arrivando anche a perdere le maniche, per assottigliarsi e allungarsi sino a diventare abito.

          

La lunghezza degli outfit è quasi sempre mantenuta sotto il ginocchio con colori che variano da quelli caldi  della sabbia fino al caffè, e dal blu al bianco col nero fino allo sfumato con trasparenze.

E’ una sfilata che colpisce per la sua compostezza formale eppure per il risultare in un qualche modo avveniristica grazie anche agli accessori particolari.

   

La conclusione dello show resta impressa per l’immagine delle modelle allineate sotto il grande logo della maison. Ecco quale sarà lo spirito della prossima bella stagione.

Roberto & Natalia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...