Erin Wasson e Max Silberman “posano” per i Muse

Ormai l’abbiamo detto e ripetuto, musica e moda amano mescolarsi ed il risultato, si sa, è sempre ben riuscito.

Se poi a mischiarsi sono la buona musica (quella dei Muse) ed il fascino oggettivo e tangibile di due modelli (Erin Wasson e Max Silberman) siamo a cavallo.

Chissà cosa pensava Antony Mandler, regista dell’ultimo video dei Muse – Madness, quando ha scelto la favolosa Erin Wasson ed il ventenne bell imbusto Max Silberman. Probabilmente per una canzone così ritmata e, oserei dire, sensuale, dalla forte ispirazione elettronica e con un Matthew Bellamy che canta quasi “sussurrando”, la scelta di due modelli dalla così forte carica erotica non è fatta a caso.

La bella Erin Wasson – che in realtà spicca rispetto al modello sia per il volto, conosciuto ai più, che per la sua interpretazione coinvolgente – è modella dall’età di 16 anni, volto di Maybelline per moltissimi anni e “ragazza copertina” per Vogue, Allure, Elle; ma non fatevi trarre in inganno dal suo volto angelico perchè probabilmente rimarrete stupiti (ma non delusi) nello scoprire che si tratta di una ragazzaccia tatuata fino al midollo con una fortissima voglia di sperimentazione, cambiamento e ribellione.

Fonte Google Images

Dall’altro lato abbiamo questo giovanotto ventenne con gli occhi azzurri, anche questi ingannevoli, dal fisico statuario (mi perdonerete se vi mostrerò più foto di Max che di Erin), facente parte dell’agenzia Soul Artist Management di New York e già proclamato icona gay.

Fonte Google Images.

Fonte Google Images

Fonte Google Images

Il video ambientato in una metropolitana è davvero “a kind of madness”, un mix di fumo, luci ed oscurità dalla quale emerge il desiderio ed il continuo cercarsi dei protagonisti, incuranti del caos che li circonda.

Da fan sfegata dei Muse e studentessa di un Master in Lusso e Moda non posso far altro che approvare a pieno questa scelta, nonostante il video mostri momenti di forte violenza il sapore che rimane in bocca, alla fine, non è amaro; sarà per la capacità dei due “amanti” di estraniarsi dalla cattiveria del mondo circostante oppure sarà che questo video mi ricorda molto l’incredibile foto scattata durante la ribellione di Vancouver.

Godetevi il video!

Fonte Google Images

Maria Laura Franco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...