Dalla neve alle terme: questa è la Valle d’Aosta

Image

Sono molte le località sciistiche rinomate di questa piccola e ricca regione, dove turisti italiani e stranieri si recano per trascorrere le loro settimane bianche o anche soltanto qualche giorno di relax e divertimento.

La Valle d’Aosta però non è solo apprezzata nella stagione invernale, dove neve e sciatori la fanno da padrone, grazie alle sue imponenti montagne, ma tutte le stagioni offrono occasioni di svago e divertimento, a differenza di molte altre località montane.

Un’altra importante fonte di turismo sono infatti le terme, che qui detengono una tradizione molto antica. Le più rinomate sorgenti termali ed i più moderni impianti sono quelli di Pré-Saint-Didier, Saint-Vincent e Courmayeur.

Le terme di Pré-Saint-Didier sorgono nel cuore incontaminato della Valle d’Aosta, in una suggestiva valle ai piedi del Monte Bianco, a pochi Kilometri da Courmayeur e La Thuile, ormai note località sciistiche.

Le moderne terme sono state da poco ristrutturate e sorgono esattamente sulla struttura degli impianti originari di fine 1600. L’acqua calda che sgorga da fonti sotterranee alla temperatura di 34°C viene raccolta in piscine termali all’aperto, senza essere trattata chimicamente. La stessa acqua viene inoltre utilizzata per trattare i fanghi termali, nelle saune, nel bagno turco e negli idromassaggi.

Le terme di Saint-Vincent sono caratterizzate invece da acque bicarbonate solfato alcaline che sgorgano ad una temperatura di 10°C. La sorgente Fons Salutis era nota già nel 1700 e la costruzione degli impianti termali diede un ulteriore spinta al turismo di questa valle tranquilla e ben soleggiata.

Il clima di Saint-Vincent è davvero unico, infatti è difficile trovare sulle Alpi un luogo dove vi sono inverni  estremamente temperati ed estati fresche e limpide; un clima quindi asciutto dove approfittare di ottime strutture ricettive legate alle Terme ed al benessere.
Gli hotel della zona sono di alta qualità, non mancano divertimenti serali (è già nota per il Casinò ed i suoi tavoli da gioco) e la possibilità di praticare tutti gli sport linvernali.

Le Terme più frequentate della Valle d’Aosta sono però le terme di Courmayeur, in località Dolonne, che sfruttano le qualità terapeutiche delle acque delle sue Fonti: Vittoria, Margherita e Regina, in onore della Casata dei Savoia. Già dal XVII secolo Courmayeur diventa famosa per le sue acque termali sulfuree alcalino ferruginose. Courmayeur infatti è stata una delle prime località alpine ad avere uno sviluppo turistico basato sulle sue sorgenti termali, oltre ad essere una zona tra le più suggestive della Valle d’Aosta, dato che si trova proprio ai piedi del Monte Bianco. Solo in un secondo momento, grazie all’assiduità dei clienti delle terme, si dota degli impianti sportivi oggi tanto famosi in Italia ed in Europa.
Image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...