Consigli “cheap” per le vacanze

Se siete tra quelle persone completamente incapaci di organizzare qualcosa in anticipo e ancora non avete prenotato nulla per le vacanze, allora questo è il post che fa per voi.

Eccovi qualche “consiglio per gli acquisti” per vacanze “low cost”.

Se avete intenzione di restare in Italia, la Costa Smeralda forse è adatta a voi, in particolare mi sento di suggerirvi l’Hotel Cala di Volpe e la Presidential Suite, vostra alla modica cifra di 32,736 dollaria notte.

Hotel Cala di Volpe – Google Images

Se il prezzo vi sembra alto e preferite evitare il mare – tanto siete stati tutto l’anno alle Hawaii con il vostro yacht – allora Roma, la città eterna, è ciò che fa per voi; alla modica cifra di 30,000 dollari potrete soggiornare al Westin Excelsiornella Villa La Cupola Suite con cinema, sauna, terrazza e spa privata.

Se l’Italia non vi attira e non aspettate altro che fare a gara con i vostri amici per chi ha speso di più allora, oserei dire che, dovreste correre a prenotare la Royal Penthouse Suite dell’hotel più costoso al mondo,  il President Wilson di Ginevra che con 1680 mq, 12 stanze, 12 bagni ed un televisore da 103 pollici vi farà girare la testa (non preoccupatevi di svenire, avrete un team a vostra disposizione e finestre antiproiettile).

Wilson Hotel – Google Images

Il prezzo? 65,000 dollari a notte.

Se l’Europa la conoscete troppo bene e volete testare luoghi “inesplorati” allora il mio consiglio è il Raj Palace Hotel in India con una Suite Presidenziale alla modica cifra di 45,000 dollari a notte; 4 piani, piscina privata e terrazza con vista sulla bellissima città di Jaipur.

Raj Palace Hotel – Google Images

Se preferite un classico, per voi luxury-addicted, allora il top del top è a Dubai, il Burj Al Arab con Presidential Suite a “soli” 18,716 dollari a notte.

Non avete un jet privato per arrivarci? Non vi preoccupate, come si può leggere sul Panorama dell’11 luglio, le compagnie aeree hanno speso, solo l’anno scorso, 4 miliardi di dollari per ristrutturare design ed interni; investimenti che saliranno a 10 miliardi entro il 2020.

Google Images

La Etihad Airways con la sua Diamond First Class Suite offre la quintessenza del volo di lusso con uno spazio personale dotato di minibar, menù à la carte dal quale poter ordinare a qualsiasi ora, iPod, TV, poltrona massaggiante e pieghevole.

Per chi, invece, sta leggendo questo post al lavoro, ha l’aria condizionata rotta e avrà meno di due settimane di ferie in cui dover accontentare moglie e figlia adolescente ricordiamo che l’Italia ha 7.375 Km di costa, molti hotel confortevoli ed economici e, soprattutto, ricordiamo che il vero lusso è il tempo passato con le persone che amiamo.

Anche noi del Master andiamo in vacanza, ma continueremo a scrivere news su moda, lusso e non solo.

Stay tuned e buone vacanze.

Maria Laura Franco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...