Non il valore in sè, ma ciò che per te ha valore.

Pensate all’ultima volta che avete comprato un paio di scarpe in vacanza. Un paio qualsiasi.

Cosa vi viene in mente indossandole la prima volta?

Il prezzo?

Forse sì, ma non vi riportano immediatamente indietro al viaggio?

Avete presente, invece, quei braccialetti che ognuno compone come vuole, aggiungendo ciondoli di forma e significato diverso?

Questo è il mio.

Image

E’ secondo me il miglior esempio per spiegarvi cos’è il lusso per me, Ludovica:

il valore immateriale degli oggetti materiali. La magia, l’esperienza, il sorriso.

Un po’ come ogni volta che guardo questo bracciale e ho negli occhi il perchè, il quando e il chi di ogni ciondolo.

O se preferite il valore del maglione lavorato a mano dalla nonna o degli anellini di plastica che mi scambiavo con le amiche alle elementari.

Ed è per arrivare al backstage, ma soprattutto al valore nascosto delle cose che ho intrapreso la strada di questo master.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...