La mia Luna è sempre caprese…




Volevo postarlo direttamente da Capri quest’articolo, ma quando ha realizzato il numero di foto che avrebbe dovuto caricare, il mio iPhone mi ha guardato con aria minacciosa, e ho dovuto desistere.

Sì, perché è anche con un po’di foto che voglio raccontarvi la mia Capri. Chiariamo subito, “mia” non perché io ci sia nata, o perché possa in qualche modo vantare un diritto di proprietà su un qualsiasi immobile dell’isola (magari…); Capri è “mia” perché ci sono cresciuta, perché sento un legame con lei che non ho con nessun altro posto al mondo. Forse perché qui, secondo me, è tutto diverso: l’acqua ha un colore più blu, il cibo ha un sapore migliore, persino l’aria ha un profumo diverso, come di magia.



Quest’anno, complice il cervello un po’ “deformato” dagli ultimi mesi, ho deciso di aprire un po’gli occhietti su quanto di lusso ci sia nel mio piccolo pezzetto di paradiso. Che poi, a ben vedere, come ricorda il buon Polatti, lusso non è una definizione univoca, un qualcosa “che va quest’anno”… il lusso va declinato su ogni persona e su ogni specifica situazione (“lusso è anche mangiare un panino al salame con gli amici di una vita…”).

Perciò, ecco qual è il “lusso” che io ho individuato.

Il lusso dei ragazzi, della mia età ma anche più piccoli, intenti a fare casino sulla spiaggia, a fotografarsi abbracciati, a giocare a pallone nell’acqua… Il tutto rigorosamente dietro occhialoni di Chanel e qualche diamante qua e là..

Il lusso delle persone “grandi”, magari veterane dell’isola, rilassate all’ombra sotto un cappellone di paglia a leggere un libro di Agatha Christie accanto alla loro Bottega Veneta color fumé. Ogni tanto distrattamente litigando con un cellulare, chiedendosi perché cavolo non abbia i tasti…

Il lusso dei turisti, sempre a migliaia sull’Isola Azzurra, che si riflette nei loro sguardi affascinati e a volte increduli allo spettacolo che gli si posa davanti… Ragazzi e ragazze che si improvvisano fotografi perché proprio non possono tornare a casa senza quello scatto dei Faraglioni… che diventano maniaci dello shopping, perché da  Via Camerelle è letteralmente impossibile andare via senza due/tre sacchetti in mano. Cavolo, i profumi di Carthusia Capri non sono forse conosciuti in tutto il mondo? E da qualche parte hanno anche sentito che Gucci ha prodotto delle limited editions solo per Capri, Cannes, Marbella e Montecarlo, mentre Tod’s,  oltre ad aver dedicato una mostra fotografica a Jackie Kennedy proprio a Capri, ha prodotto una limited edition ispirandosi all’Isola.


E infine, il mio lusso, quello di una persona che conosce questo posto come le sue tasche ma ogni volta che lo vede trova sempre un nuovo motivo per trovarlo diverso dall’anno precedente e per innamorarsene ancora di più (se possibile).  Quest’anno sono state due le cose che mi hanno fatto drizzare le antenne: la prima, l’apertura di Atelier Fixdesign. Sì, confesso la mia debolezza, adoro questo marchio, e vederlo esposto in un bel negozio monomarca in Via Camerelle dà proprio una bella sensazione!! A quanto pare, l’apertura risale a poco meno di un anno fa, pubblicizzata tra l’altro questa primavera da una serie di spot girati proprio sull’Isola Azzurra.La seconda, l’apertura ad Anacapri di un nuovo luxury design hotel, il Blu Capri Relais, 5 stelle, gourmet restaurant, SPA e una serie di servizi che sembrano davvero interessanti.. Per il resto, il mio lusso è stato quello di tutti gli anni: lunghe passeggiate per i mini sentieri di Anacapri con la mia Daria al seguito, bagni lunghi ore intere in un’acqua che è capace di assumere tutte le sfumature del blu in pochi metri, cene a base di pesce (i calamaretti fritti di Edodé  sono sempre i migliori!!).

Quest’anno, poi, un motivo in più ha reso speciale la mia vacanza: la mia piccola Daria ha trovato finalmente l’amore!!!



Maura

Annunci

2 Replies to “La mia Luna è sempre caprese…”

  1. wow che bell’articolo. s ha bisogno di immagini e informazioni su Carthusia contatta Donatella allo 0818370019. c’è una news che riguarda carthusia e teatro San carlo che potrebbe essere interessante. ciao 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...