LUXUROGRAPHY: Luxury Zip

Dalla prima idea, al suo perfezionamento ed alla sua  realizzazione ci vollero ben 50 anni…

Il primo meccanismo che in qualche modo può essere indicato come l’antenato della cerniera fu inventato nel 1851 da Elias Howe, lo stesso inventore della macchina per cucire, ci furono stati poi ulteriori miglioramenti meccanici, ma per merito di un ottimo progettista di origine svedese, Gideon Sundback,  che arrivò nel 1913 a progettare e brevettare la cerniera lampo così come la conosciamo oggi. All’inizio venne utilizzata solo per chiudere le piccole taschine poste sulle cinture e le tabacchiere, ma durante la prima guerra mondiale l’esercito americano la utilizzò per chiudere le tasche delle uniformi dei militari.
Il nome ZIP apparve nel 1923 quando la BFGoodrich Company azienda nord- americana di pneumatici iniziò a produrre delle galosce di gomma con cerniera alle quali venne dato il nome Zipper Boot.

L’industria dell’abbigliamento e della moda si avvicinò alla cerniera lampo solo nei primi anni ’30, inizialmente utilizzata solo per i pantaloni maschili ma ben presto espandendo il suo curioso fascino nel mondo della moda. Il 1° gennaio 1934 fu fondata da Tadao Yoshida in Giappone la YKK (Yoshida Kogyo Kabushikikaisha), ancora oggi la più grande azienda di cerniere lampo.

Alcuni progetti con l’azienda YKK sono già stati presentati in collaborazione con Swarovski Elements anche realizzando uno speciale macchinario in grado di applicare i cristalli nel tessuto invisibile della zip.

La zip, elemento irrinunciabile che oggi è in grado di impreziosire abiti, accessori, lingerie, gioielli e chi più ne ha più ne metta!!

Il nuovo oggetto del desiderio?

Micol Galleno

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...