“…Esistono solo due modi di lavorare: un modo è quello di essere sopra il cavallo, un altro è quello di correre appresso al cavallo…”

“…Per essere a cavallo devo essere intraprendente perché devo aver deciso, e nessuno me lo deve aver detto, di montare a cavallo e di guidare il cavallo dove voglio io. L’altra strada è quella di correre appresso al cavallo e allora poi a distanza di anni queste persone si vedono perché la prima volta che si trovano davanti a una decisione importante da prendere non la sanno prendere perché hanno avuto sempre qualcuno che gli diceva cosa dovevano fare”. (S. Rocchi, consulente marketing strategico della moda e del lusso).

Il senso di questo discorso è semplice. Al giorno d’oggi il settore del lusso non vende più prodotti, nel senso stretto della parola, ma promesse, sogni, speranze. E allora come e quanto cambia, in base a questo, l’universo delle professioni?

Cambia molto e continuamente.

Se sono a cavallo, per usare l’esempio di apertura, mi rendo conto che nel contesto in cui mi sto muovendo non ho più bisogno di un semplice vetrinista, ma di un visual merchandiser. Perché non mi occorre qualcuno che mi curi solamente la vetrina, ma una nuova figura che si occupi del concetto del marchio all’interno del negozio, dalla a alla z, dall’appendere un chiodo all’organizzarmi un evento.

Se sono a cavallo, mi rendo conto che non ho bisogno di assumere un commesso, ma un personal shopper. Perché il personal shopper è un cool hunter, è una figura che a tutto tondo mi aiuta a procurare soddisfazione ai miei clienti, sempre meno alla ricerca di un prodotto e sempre più alla ricerca di un’esperienza.

Se sono a cavallo queste cose le capisco prima di tutti i miei concorrenti.

Perché il cavallo è semplicemente la proattività, il pensiero del “forward looking”, l’identificazione delle nuove opportunità che mi offre il mercato: come posso coniugare tutto questo con ciò che voglio che il mio marchio rappresenti? E’ qui che nasce la possibilità di affacciarsi su nuove professioni, personalità che tramite un sapiente mix di formazione, esperienza, lungimiranza e, perché no, doti innate, riescano a spremere all’osso tutto quello che il marchio può offrire, e lo facciano bene.

L’obiettivo che si pone questa nostra sezione del blog è proprio quello di portarvi con noi, per mano, con un pizzico di ironia, di curiosità e di interesse, in un mondo che non dorme mai, quello delle professioni del lusso. Scoprirete con noi i mestieri che stanno nascendo, quelli che si avviano, ahimé, a scomparire, quelli che potrebbero nascere e come stanno cambiando alcuni già esistenti. Vi sveleremo, tramite un approccio basato su ricerche, interviste e quant’altro, cosa c’è dietro a queste figure, come si sono formate, quali esperienze hanno fatto. Vi sono delle figure professionali di cui mai avreste immaginato l’esistenza e sfaccettature inaspettate in professioni che invece già conoscevate.

Le premesse ci sono: mettetevi comodi e iniziate a seguirci!

Maura

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...